Panoramica sugli integratori di ferro per l'anemia

Diagnosi

L'anemia da carenza di ferro è considerata una malattia molto comune che influisce sulla qualità della vita di una persona. Molto spesso, questa patologia viene diagnosticata nelle donne, ma può anche superare gli uomini. Allo stesso tempo, i pazienti lamentano grave debolezza, vertigini, mal di testa..

Da parte dell'aspetto e della salute generale, si osservano i seguenti cambiamenti:

  • Pelle secca.
  • Pallore eccessivo.
  • La perdita di capelli.
  • Maggiore fragilità delle unghie.
  • Tachicardia.
  • Dispnea.
  • Pressione sanguigna bassa.

Una persona perde energia vitale, diventa debole, letargica e priva di iniziativa. Per confermare la diagnosi, è necessario superare gli esami del sangue che mostrano una diminuzione dei livelli di emoglobina e un basso contenuto di ferro.

Quando si conferma la diagnosi, è necessario assumere speciali farmaci contenenti ferro, selezionati da uno specialista.

Il ruolo del ferro nel corpo

Il ferro svolge un ruolo importante nel buon funzionamento del corpo umano. Prende una parte attiva nel processo di emopoiesi, quindi, con l'anemia, una persona sperimenta un disagio così grave. Normalmente, il corpo non contiene più di 3,5 mg di ferro, la maggior parte del quale è contenuto nell'emoglobina.

Questa sostanza non è sintetizzata da sola, ma viene fornita con il cibo. L'eccesso si deposita nel fegato sotto forma di emosiderina, a causa della quale la carenza di questo elemento viene quindi reintegrata. Se tutte le riserve sono esaurite, la carenza di ossigeno inizia con tutte le conseguenze che ne derivano..

Ragioni per la carenza di ferro

L'anemia da carenza di ferro può essere causata da vari motivi, quindi uno specialista dovrebbe selezionare il trattamento. Solo lui rivelerà le origini della malattia, troverà mezzi che agiranno più velocemente e più sicuri.

Cause comuni di anemia:

  • Emorragia interna.
  • Gravidanza, parto e allattamento.
  • Mestruazioni abbondanti.
  • La presenza di processi infiammatori cronici.
  • Patologie del sistema intestinale e digerente.
  • Dieta impropria a basso contenuto di ferro.
  • Aumento dell'attività fisica senza correzione della dieta.

Con gastrite, ulcera peptica ed erosioni, l'assorbimento del ferro viene interrotto, contro il quale si sviluppa l'anemia.

Se una donna ha un periodo doloroso e pesante ogni mese, perde un'enorme quantità di ferro..

Se la dieta non viene adattata in tali giorni, si verifica debolezza, persino svenimento. L'emorragia interna che accompagna molte malattie intestinali, fibromi ed emorroidi ha un effetto simile..

Durante la gravidanza, il corpo ha bisogno di più ferro, poiché entra nello sviluppo dell'embrione. Con la mancanza di questo elemento, lo sviluppo degli organi interni del bambino viene interrotto e anche il benessere della madre peggiora.

Cambiamenti simili si verificano con l'HV, quando molti nutrienti vengono somministrati con il latte del bambino. Per la prevenzione, i medici prescrivono preparati di ferro per le ragazze in età fertile. I farmaci prescritti per l'anemia vengono utilizzati diversi giorni al mese per stabilizzare la salute.

I vegetariani spesso soffrono di anemia a causa della mancanza di proteine ​​nella loro dieta. Dovrebbero essere presi integratori speciali per prevenire problemi. Inoltre, è necessario prestare particolare attenzione all'alimentazione degli atleti, poiché una maggiore attività fisica richiede un'enorme quantità di ossigeno..

Se una persona non tiene conto di questa caratteristica, sono possibili svenimenti, vertigini e problemi con il lavoro del sistema cardiovascolare. Per qualsiasi disturbo, dovresti visitare un medico e passare attraverso un esame completo per evitare cambiamenti più gravi.

Farmaci moderni per il trattamento dell'anemia

Con bassa emoglobina, gli specialisti prescrivono un esame, dopo di che selezionano farmaci speciali per il trattamento. Il medico tiene conto delle condizioni generali del paziente e della presenza di patologie concomitanti e della situazione finanziaria.

Alcuni farmaci sono troppo costosi, quindi il medico deve consultare il paziente. Solo attraverso il lavoro congiunto è possibile scegliere uno schema di influenza che darà il massimo risultato e soddisferà entrambe le parti.

Tradizionalmente, per l'anemia vengono prescritti due tipi di integrazione di ferro:

  • Bivalente.
  • Trivalente.

Preparazioni di ferro ferroso

Il moduloNomeCaratteristiche della reception
PilloleSorbifer durules, TardiferronAssumere 30 minuti prima del pasto previsto, due volte al giorno
CapsuleFerrofolgamma, Ferretab, FenulsBere prima dei pasti
SoluzioneTotemIniettato per via intramuscolare
DrageeHemofer prolungatumMasticato poco prima dei pasti
BarEmatogenoPrese con o senza cibo

Le compresse di ferro sono considerate le più efficaci perché vengono assorbite meglio. Per ridurre l'effetto del ferro sull'intestino, puoi prendere il medicinale in capsule.

Se al paziente vengono diagnosticati gravi problemi con il funzionamento dell'intestino, i farmaci vengono somministrati per via endovenosa. Tuttavia, l'efficacia dell'impatto in questi casi è notevolmente ridotta.

Quali preparati contengono 3 x valenza di ferro:

Forma di preparazioneNome
PilloleMaltofer, Ferrum Lek, Biofer
Sciroppo, gocce, soluzioneMaltofer, Fenyuls, Ferlatum
Soluzioni per iniezioneMaltofer, Ferrum Lek, Venofer, Argeferr, Cosmofer

Allo stesso tempo, c'è un elenco di farmaci che vengono prescritti più spesso:

  • Maltofer,
  • Ferlatum,
  • Fenuls,
  • Ferro - Foilgamma.

I preparati ferrosi vengono gradualmente sostituiti da agenti ad alto contenuto ferrico. Allo stesso tempo, solo uno specialista può dire con certezza quali farmaci è meglio usare e quando. E per ogni categoria di pazienti ci sono farmaci per l'anemia da carenza di ferro..

Per le donne in gravidanza, vengono forniti i seguenti farmaci:

  • Totem,
  • Sorbifer Durules,
  • Maltofer,
  • Ferrum-Lek.

Per aumentare l'efficacia del trattamento nelle donne in gravidanza, il sorbifero e l'acido folico vengono spesso prescritti contemporaneamente. L'acido folico migliora l'assorbimento del ferro e ha un effetto benefico sulla salute del bambino.

Le migliori medicine per i bambini:

  • Totem,
  • Maltofer,
  • Maltofer-Foul,
  • Ferrum-Lek,
  • Venofer,
  • Aktiferrin.

Per comprendere meglio le capacità dei farmaci, dovresti studiare attentamente la loro composizione e gli effetti sul corpo..

Preparazioni di ferro ferroso

NomeCaratteristica
FenulsMultivitaminico contenente ferro, acido folico e vitamina C. Prodotto in capsule, quindi non provoca gravi irritazioni dello stomaco e delle mucose.
FerrofolgammaSoftgels di vitamina C e acido folico
TotemUna preparazione contenente ferro con l'aggiunta di manganese e rame. Disponibile in fiale per somministrazione orale.
AktiferrinContiene serina, che migliora l'assorbimento del ferro. Può essere utilizzato nel trattamento di bambini e donne in gravidanza.

Se il paziente ha un budget limitato, puoi provare analoghi di farmaci noti. Un farmaco come Fenyuls ha nomi in Russia: Hemofer Prolangatum, Sebidin. Ferrofolgamma di un produttore bielorusso si chiama ferronal, che non è in alcun modo inferiore all'originale, ma piace con il suo basso costo.

Se il paziente è interessato a un medicinale che viene assorbito meglio nel corpo, vale la pena dare la preferenza ai complessi con ferro trivalente. Ai pazienti viene spesso prescritto sorbifer, che può essere assunto da bambini dai 12 anni e dagli adulti. A causa di questo, sorgono dubbi, totem o sorbifero - che è migliore e più efficace.

Video: integratori di ferro per l'anemia da carenza di ferro

Se confrontiamo questi farmaci in termini di efficacia, è simile, ma sorbifer è inferiore in termini di sicurezza. Colpisce la concentrazione dell'attenzione, quindi è pericoloso quando si eseguono lavori precisi e si guida.

Preparazioni di ferro ferrico

NomeCaratteristica
Ferrum LekDisponibile sotto forma di compresse, sciroppo e soluzioni per la somministrazione intramuscolare. Le iniezioni vengono effettuate in un ospedale se è impossibile assumere altre forme del farmaco
MaltoferSciroppo, gocce, soluzione e compresse masticabili di nuova generazione. In gocce e sciroppo, il farmaco viene utilizzato anche nel trattamento dei neonati..
FerlatumUna soluzione marrone contenente proteine ​​succinilate. A causa delle proteine ​​non irrita lo stomaco e le mucose.

Caratteristiche della reception

Molti esperti raccomandano che si tratti di medicinali a base ferrica che contengono vitamine. Trovano rapidamente una risposta nei bambini e negli adulti, provocano meno effetti collaterali e sono caratterizzati dalla massima efficacia..

Tuttavia, il costo in farmacia per tali complessi è impressionante, quindi i pazienti cercano di trovare un'alternativa ragionevole.

Invece del maltofer in caso di carenza di ferro, vengono presi hemozhet, iron sakhart o profer, che sono analoghi della produzione ucraina.

Indipendentemente dal tipo di farmaco prescritto al paziente, è necessario ricordare le caratteristiche principali dell'assunzione di ferro..

Caratteristiche dell'assunzione di preparati di ferro:

  • È vietata l'autosomministrazione di farmaci con ferro.
  • Non superare le dosi terapeutiche.
  • I medicinali liquidi sono più irritanti delle compresse e delle capsule.
  • Alcuni antibiotici e complessi di ferro non possono essere assunti contemporaneamente.
  • Si consiglia di bere il ferro prima dei pasti.
  • I colpi di ferro sono meno efficaci e vengono usati per ultimi..
  • Non puoi interrompere il trattamento da solo.

Se il paziente deve sottoporsi a un esame aggiuntivo, deve assolutamente avvisare il medico di assumere integratori di ferro. Possono interferire con alcuni risultati dei test, rendendo difficile la diagnosi.

Dovresti anche stare più attento al tuo benessere, segnalando la presenza di eventuali sintomi di disturbo..

Proprietà laterali

I preparati di ferro, soprattutto in forma liquida, provocano reazioni negative dal tratto gastrointestinale. Inoltre rappresentano un pericolo per gli esseri umani se usati in modo incontrollato..

Dovrebbe essere chiaro, tuttavia, che non esistono farmaci senza effetti collaterali. Semplicemente non compaiono sempre e non in tutti i pazienti..

Effetti collaterali dei farmaci:

  • Nausea.
  • Dolore allo stomaco.
  • Vomito.
  • Diminuzione dell'appetito.
  • Debolezza generale.
  • Disturbo delle feci.

I sintomi diventano particolarmente gravi se il medico ha prescritto un rimedio liquido. Quando le condizioni del paziente sono notevolmente peggiorate, il farmaco deve essere cambiato o deve essere scelta un'altra forma di esposizione.

Se il farmaco è stato iniettato, gli effetti collaterali sono i seguenti:

  • Mal di testa.
  • Debolezza.
  • Cattivo sapore in bocca.
  • Dolore muscolare.
  • Fastidio alle articolazioni.
  • Eruzione cutanea.
  • Tachicardia.
  • Sensazioni dolorose nel sito di iniezione.

Le manifestazioni negative del trattamento si intensificano se la dose giornaliera viene superata nelle donne e negli uomini. Le conseguenze sono ancora più pericolose per i bambini, quindi uno specialista seleziona un agente specifico e il suo dosaggio..

Le reazioni avverse si sviluppano sul ferro stesso, quindi sostituirlo con analoghi spesso non funziona. L'unica opzione in questi casi è ridurre la dose o sostituirla con un preparato liquido per la somministrazione intramuscolare..

L'efficacia del trattamento

L'efficacia del trattamento è determinata dalle condizioni generali del paziente e dai risultati del test. Le prime modifiche compaiono dopo un mese di uso corretto del farmaco selezionato.

Quando l'emoglobina inizia a salire, lo specialista determina la durata dell'uso del farmaco, che di solito è di sei mesi. Durante questo periodo, è possibile ricostituire il deposito di carenza di ferro, dopo di che è sufficiente un'assunzione profilattica del complesso prescritto..

Il regime di trattamento specifico viene selezionato da uno specialista, tenendo conto delle condizioni del paziente, nonché sulla base dell'azione di vari farmaci.

Video: cosa non mangiare quando si assumono integratori di ferro

A volte durante l'esame diventa chiaro che l'anemia è una carenza di non ferrosi. In tali casi, solo il medico curante può dire il nome del farmaco per il trattamento e come aiutare il paziente sulla base di numerosi studi..

In una situazione standard con anemia, l'effetto del farmaco è efficace e la persona avverte un notevole sollievo dopo poche settimane. Se la patologia è provocata da alcune malattie degli organi interni, è necessario un effetto complesso. Questo è l'unico modo per ottenere le massime prestazioni e ripristinare la salute di una persona..

I migliori integratori di ferro

Autore: Vladimir Petrov
Aggiornamento: 20 marzo 2020, alle 9:29

L'emoglobina bassa è un problema abbastanza comune sia negli adulti che nei bambini. I preparati di ferro, che sono prescritti dal medico a tutti i suoi pazienti con una situazione simile, fanno un ottimo lavoro con esso. I farmaci possono davvero far fronte all'anemia, ma per questo è importante scegliere il farmaco giusto per te.

Venendo in farmacia, i pazienti si perdono a causa della grande quantità di farmaci. Il fatto è che i preparati di ferro differiscono nella valenza di questo stesso elemento dalla tavola periodica, dal tipo di composto e anche dal metodo di somministrazione. Senza un'istruzione medica, è molto difficile capire un tale assortimento, ma aiuteremo i nostri lettori a fare la scelta giusta anche senza tale conoscenza..

Di seguito presentiamo una classifica dei 25 migliori integratori di ferro trovati in ogni farmacia. Tra questi ci sono pillole, gocce e altre forme, a causa delle quali non sarà difficile determinare l'opzione più adatta, a meno che, ovviamente, non ci sia una chiara prescrizione del medico a favore di un particolare medicinale.

I migliori integratori di ferro

1. Aktiferrin

L'oro nella valutazione è meritatamente ricevuto dal farmaco, che viene venduto sotto forma di capsule marrone chiaro da un lato e marrone scuro dall'altro. In questo strumento, le sostanze ausiliarie sono: gelatina, glicerolo, lecitina, olio di soia e cera d'api.

Si consiglia ai pazienti adulti di assumere due capsule al giorno, poiché per i bambini, metà della dose è sufficiente per loro. Il corso totale della terapia dura almeno 8 settimane, ma secondo le istruzioni del medico, può essere aumentato di 6 settimane.

I vantaggi di Aktiferrin sono i seguenti: trattamento efficace della carenza di ferro, possibilità di prenderlo da donne in gravidanza, ammissibilità per i bambini dai 4 anni, accelerazione del metabolismo, ripristino della mancanza di serina. E gli svantaggi qui sono effetti collaterali sotto forma di reazioni allergiche ai componenti e stitichezza..

2. Sorbifer Durules

Il farmaco di fabbricazione ungherese è famoso per la presenza di un integratore di ferro nella sua composizione. È usato da molti pazienti per la carenza di ferro. Non ci sono restrizioni per le donne incinte, ma durante il periodo dell'allattamento al seno, dovresti stare più attento quando prendi questo farmaco..

Sorbifer Durules viene venduto sotto forma di compresse e soluzioni. La prima opzione è più adatta agli adulti, la seconda, di conseguenza, dovrebbe essere offerta ai bambini. Durante l'utilizzo del farmaco, dovrai astenersi da caffè, tè e antiacidi.

3. Argeferr

Iniezioni abbastanza efficaci sono prescritte per i pazienti che, per qualsiasi motivo, non possono assumere pillole..

L'unico inconveniente non è l'aroma più piacevole del prodotto, ma per il resto piace ai pazienti: un effetto positivo, un costo favorevole, un minimo di effetti collaterali e controindicazioni.

4. Feroglobina-B12

La variante con una ricca composizione vitaminica non può che accontentare gli acquirenti. Viene prodotto in Gran Bretagna e ha un discreto successo di vendita sia nel paese produttore che nei paesi limitrofi. Le capsule sono destinate all'uso interno. Contengono vitamine B e C, calcio e acido folico. In questo caso, il componente principale è considerato citrato di ferro ammonio.

Il farmaco non è raccomandato per essere assunto in caso di rilevamento di intolleranza a determinati componenti, nonché in presenza di tumori maligni. Per ottenere il risultato desiderato, i pazienti a cui viene prescritto Feroglobin-B12 dai medici necessitano solo di una capsula al giorno..

5. Tardiferon

L'eccellente formulazione in compresse attira i clienti con un rivestimento: un rivestimento di zucchero a base di amido di riso, biossido di titanio, saccarosio e metilmetacrilato. Si consiglia di assumere le compresse dopo i pasti ed è meglio berle solo con acqua..

Qualità positive di Tardiferon: la possibilità di assumere bambini dai 6 anni e durante la gravidanza dopo 4 mesi, migliorando il funzionamento degli organi interni con un'alimentazione scorretta, un'azione terapeutica e profilattica. Gli aspetti negativi sono probabili reazioni allergiche e perdita di appetito..

6. Ferro-foglio

Il popolare complesso vitaminico e minerale ha lo scopo di migliorare i processi di emopoiesi, oltre a combattere l'anemia da carenza di ferro. Il principale ingrediente attivo qui sono i sali ferrosi. Oltre a ciò, nella composizione sono presenti anche vitamine del gruppo B e C..

Il farmaco viene venduto sotto forma di capsule. Gli esperti e il produttore stesso consigliano di utilizzare il prodotto due volte al giorno con il cibo. Un ciclo completo di trattamento varia da 2-4 mesi.

Tra i vantaggi del farmaco si notano: un aumento accelerato del livello di emoglobina nel sangue, la capacità di utilizzo durante la gravidanza e l'allattamento, il miglioramento del benessere e del sistema immunitario, la presenza di vitamine e oligoelementi nella composizione. E c'è solo un inconveniente qui: Ferro-foil non è adatto per i proprietari di disturbi che colpiscono il tratto gastrointestinale.

7. Totem

La soluzione per somministrazione orale, amata da molte persone, è famosa per la presenza di 50 mg di ferro puro in una fiala. La forma liquida è perfettamente e uniformemente distribuita sulla mucosa del tubo digerente, riducendo così la probabilità di irritazione. Inoltre, il vantaggio di questa forma è la facilità di deglutizione, che non si può dire delle compresse..

Inoltre, contiene un sale sicuro chiamato gluconato. Riduce significativamente il rischio di reazioni avverse. Per lo stesso motivo, il farmaco può essere utilizzato da bambini dall'età di tre mesi..

8. Ferinject

Un rimedio efficace funziona particolarmente bene con un'abbondante perdita di sangue. È spesso acquisito da pazienti che soffrono di anemia grave. La formula di Ferinjekt è stata confermata da molti test di laboratorio, motivo per cui dubitare della sua efficacia semplicemente non ha senso..

Il trattamento con lo strumento in questione viene effettuato esclusivamente in condizioni stazionarie. Ciò è necessario per prevenire reazioni pericolose al farmaco..

9. Fenuls

Le capsule con un rivestimento sicuro di un certo spessore "scaricano" gradualmente il ferro nel corpo umano. Ad essi sono allegate istruzioni dettagliate, in modo che non sia difficile affrontare la tecnica. La composizione contiene vitamine del gruppo B e PP, oltre a solfato di ferro, pantotenato di calcio e acido ascorbico.

10. Hemohelper

Una preparazione con sali ferrosi e acido ascorbico. È disponibile per tutti perché è abbastanza economico..

Allo stesso tempo, Hemohelper viene venduto in due forme: capsule e barrette con vari gusti. La prima opzione è per i pazienti adulti e la seconda sarebbe l'ideale per i bambini.

11. Ferretab comp

Le famose capsule a rilascio prolungato sono apprezzate dai clienti per la presenza di tre compresse di ferro in miniatura e una compressa di acido folico in ciascuna capsula. Abbreviazione "comp." nel nome del farmaco molto probabilmente significa "complesso", ma il produttore per qualche motivo si è rifiutato di scrivere completamente la parola.

Il farmaco è ottimale per l'anemia che si verifica a causa della carenza di ferro e dell'acido folico. È anche consentito prenderlo durante la gestazione, ma solo con il permesso del medico..

Il ferro in questo prodotto appare in una forma meno pericolosa del solfato, sale - fumarato. Questo componente consente di ridurre significativamente il numero di effetti collaterali, grazie ai quali è considerato più corretto e benefico..

12. Cosmofer

Il farmaco con la più bassa tossicità è prodotto in Danimarca. Viene venduto a un costo piuttosto elevato, ma questo non spaventa gli acquirenti. Il principale ingrediente attivo in esso contenuto è rappresentato dal ferro..

L'agente può essere somministrato per via intramuscolare e endovenosa, ma solo a pazienti adulti. Il vantaggio principale del farmaco può essere definito una forma solubile in acqua non ionica, che agisce semplicemente come non tossica rispetto ai suoi analoghi..

Il farmaco viene prescritto ai pazienti in caso di urgente necessità di aumentare il livello di emoglobina, nonché in caso di intolleranza alle compresse. Il trattamento con Cosmofer viene eseguito, di regola, in un ambiente ospedaliero, in modo che nelle vicinanze sia presente un rianimatore. Il paziente deve essere sotto la supervisione di uno specialista nel processo di assunzione di liquidi nel corpo, nonché entro un'ora dalla procedura.

13. Maltofer

Un ottimo prodotto si presenta sotto forma di gocce, compresse masticabili e sciroppo. La sua caratteristica principale è il fatto che l'idrossido di ferro è qui in combinazione con i carboidrati..

Sia gli adulti che i bambini possono prendere il prodotto, inoltre, ognuno di loro sarà in grado di trovare la forma più ottimale. Nella composizione è importante l'acido folico, che aiuta la normale crescita e sviluppo del feto nell'utero.

14. Biofer

Le compresse masticabili a un prezzo speciale sono generiche rispetto al prodotto precedente. In termini di azione farmacologica, questi farmaci sono simili, ma le regole per prenderli differiscono. Biofer deve essere assunto tre volte al giorno, una compressa. Si consiglia di farlo durante un pasto o subito dopo..

15. Hemobin

Un integratore alimentare di un produttore nazionale non ha analoghi in tutto il mondo. Qui, il principio attivo è l'emoglobina in polvere. Si ottiene purificando il sangue animale da tutti i tipi di impurità. Questo tipo di emoglobina è il più vicino possibile all'uomo per struttura e composizione chimica..

Il preparato contiene vitamina C, calcio acido searico e lattosio. Deve essere assunto tre volte al giorno con il cibo. La dose specifica per una persona può essere calcolata in base all'età: gli adulti necessitano di 4 compresse alla volta, gli adolescenti e i bambini in età scolare - 2 compresse ciascuno, i bambini di 4-6 anni - uno ciascuno. Il corso medio di trattamento raggiunge un mese.

I vantaggi di questo farmaco sono i seguenti: composizione sicura e naturale, possibilità di essere assunto da bambini dai 4 anni, approvato dall'Istituto di ricerca, un breve corso di ammissione, un aumento accelerato dei livelli di emoglobina. E tra gli svantaggi, spiccano solo il costo elevato e l'indesiderabilità dell'ammissione da parte dei bambini sotto i 4 anni.

16. Venofer

La medicina dalla Svizzera viene presentata agli acquirenti sotto forma di un complesso ferrico. Viene somministrato per via endovenosa. Il limite di età è di tre anni.

Il farmaco affronta abbastanza bene il rifornimento accelerato delle perdite di ferro nel corpo. Agisce anche come un'ottima alternativa in caso di disturbi cronici associati al tratto gastrointestinale. Allo stesso tempo, è importante ricordare che in nessun caso la composizione deve essere somministrata per via intramuscolare..

17. Ferrum Lek

Il farmaco noto da tempo era in precedenza praticamente l'unico per la somministrazione parenterale. Oggi è il migliore della sua categoria. Ma allo stesso tempo sono apparse anche compresse masticabili e sciroppo..

Il dosaggio del medicinale dipende dalla fascia di età del paziente, ma in ogni caso non deve superare i 30 ml di sciroppo e le 3 compresse al giorno..

18. Ematogeno

I famosi bar della farmacia con la scritta "Hematogen" e le immagini creative sono già in vendita anche nei supermercati, quindi trovarli è più facile che mai. Tali medicinali sono ideali per i bambini che amano i dolci e rifiutano completamente le normali pillole. Le barrette masticano bene, hanno un aroma e un gusto gradevoli.

Il preparato contiene ematogeno puro, oltre a sostanze nutritive, macro e microelementi, incluso anche il ferro bivalente. È questa combinazione di componenti che ti consente di superare la mancanza di ferro nel corpo..

19. Ferlatum

La soluzione orale sorprendentemente efficace contiene 40 mg di ferro puro in un flacone. Tra le caratteristiche della composizione, va notato il complesso del componente principale con una proteina. Questo approccio previene i danni alla mucosa gastrica..

È consentito assumere il farmaco durante il periodo di gestazione e allattamento. Ma in questi casi, è meglio acquistare un pacchetto conveniente con un coperchio del dispenser: un prodotto del genere costa un po 'di più, ma contiene una quantità maggiore di acido folico, che è di notevole beneficio per il feto.

20. Likferr

Il medicinale per l'anemia nel corpo può essere assunto dall'età di 18 anni. L'elemento principale in esso è l'idrossido ferrico complesso dello zucchero.

Questo rimedio è spesso prescritto dai medici ai loro pazienti in caso di abbondante perdita di sangue e disturbi associati all'intestino. È necessario iniettare Likferr in un metodo a goccia o getto, esclusivamente per via endovenosa, quindi questo viene fatto in condizioni stazionarie.

21. Ectofer

Questo farmaco è più adatto non per il trattamento, ma per la prevenzione dell'anemia da carenza di ferro. Viene venduto in ogni farmacia a un prezzo vantaggioso e non ha praticamente controindicazioni.

L'unica cosa che ai pazienti non piace molto sono gli effetti collaterali sotto forma di vertigini e freddo sulla pelle, ma questo è più comune solo in caso di sovradosaggio.

22. Heferol

Le capsule bianco-giallastre contenenti una polvere rossa all'interno non sono meno efficaci nell'affrontare il compito. Sono venduti in una scatola di cartone con tre blister. Contiene ferro ferroso.

Le compresse devono essere assunte mezz'ora prima del pasto programmato. Tuttavia, è meglio berlo con molta acqua. Per la prevenzione, sarà sufficiente una sola compressa al giorno e per la terapia sarà necessaria una dose doppia. Per quanto riguarda il corso del trattamento, arriva a 6-12 settimane.

Il farmaco in questione ha abbastanza vantaggi per fidarsi di lui. I principali punti positivi sono: l'ammissibilità dell'ammissione durante la gestazione, l'uso per la terapia e la prevenzione, il rifornimento di ferro dopo forti emorragie, l'eliminazione dell'anemia pronunciata, il permesso di ricevere durante le malattie dello stomaco, se i prodotti contenenti ferro sono scarsamente assorbiti.

Ci sono anche degli svantaggi qui: limite di età - 12 anni, effetti collaterali sotto forma di nausea e vomito, inibizione durante un'ulcera, probabilità di una maggiore sensibilità ai componenti del farmaco.

23. Ranferon-12

Il farmaco viene venduto in una bottiglia di vetro scuro. Il suo coperchio è svitato, quindi non si verificano problemi di perdite. Il liquido stesso è marrone rossastro all'interno. È dolciastro, ha un sapore di lampone, ma non è molto pronunciato.

L'acido folico funge da elemento aggiuntivo. È consigliato per bambini dai 12 anni e adulti. Il dosaggio per queste categorie di persone è lo stesso: 3-5 cucchiaini. Per i bambini più piccoli, il dosaggio viene calcolato tenendo conto del peso corporeo: 4-6 mg per 1 kg di peso del bambino.

Il farmaco ha molti vantaggi: terapia e prevenzione dell'anemia da carenza di ferro e carenza di acido folico, eliminazione della fatica, prevenzione dei coaguli di sangue, attivazione dei processi metabolici. E come svantaggi

24. Ferro-proteina succinilato

Un farmaco con una composizione interessante è usato raramente dalle persone, ma aiuta comunque a risolvere perfettamente il problema. Contiene un trasportatore proteico semisintetico e ferro ferrico.

Il vettore si dissolve rapidamente nel duodeno e l'oligoelemento, a sua volta, viene rilasciato. Allo stesso tempo, viene migliorato l'assorbimento dei componenti necessari. Quando si prende il medicinale, non viene causato alcun danno alla mucosa gastrica, il che è molto importante quando si sceglie un farmaco - per questo, sia i medici che i pazienti lo adorano, sebbene non lo acquisiscano spesso.

25. Floradix Liquid Iron

A completare la valutazione è il miglior rimedio per il rifornimento di ferro nel corpo per le donne incinte. Può essere assunto dalle future mamme indipendentemente dal trimestre. Il farmaco stesso è un additivo biologicamente attivo, che viene prodotto sulla base di estratti vegetali naturali. Il medicinale svolge un ottimo lavoro nel reintegrare la carenza di oligoelementi.

Il prodotto contiene principalmente componenti vegetali: estratti di spinaci, carote, alghe, erba di grano, ecc. Inoltre, ci sono miscele di succhi concentrati, gluconato di ferro, miele e vitamine B e C..

È meglio prendere il rimedio durante un pasto. Un ciclo completo di trattamento raggiunge un mese. La cosa più importante è che prima di bere lo sciroppo, è necessario agitarlo bene in modo che non rimangano sedimenti sul fondo..

Integratori di ferro: un elenco dei migliori

Con l'anemia da carenza di ferro, per un trattamento di successo, è necessario prendere preparati di ferro, usare rimedi popolari testati nel tempo. Altrimenti, il paziente lamenta una debolezza generale e il frequente svenimento diventa per lui una spiacevole sorpresa. È necessaria un'azione immediata, soprattutto perché il ferro in compresse e fiale viene venduto in commercio e nella maggior parte dei casi è disponibile per il paziente a un prezzo, viene dispensato senza prescrizione medica.

Cosa sono gli integratori di ferro

Si tratta di preparati medicinali di varie forme di rilascio, il cui componente attivo è il ferro, necessario per ripristinare l'emopoiesi. È possibile determinare lo stato di carenza di ferro mediante un esame del sangue e il paziente stesso avverte debolezza interna, altri segni di anemia. Questa è una malattia che deve essere curata, altrimenti le conseguenze e le complicazioni si diffondono a tutti gli organi e sistemi interni. Come prevenzione efficace, puoi usare vitamine con ferro per donne e uomini, aumentare sistematicamente o stagionalmente il livello di emoglobina nel sangue.

Classificazione dei preparati di ferro

Se a un paziente viene diagnosticata l'anemia, i medici prescrivono farmaci con ferro in un ciclo completo, che può essere equiparato in linea di principio ai complessi multivitaminici. A seconda del metodo di somministrazione della dose giornaliera, esiste una classificazione condizionale dei farmaci caratteristici, che differisce inoltre nella velocità di insorgenza dell'effetto terapeutico, nel recupero. Ad esempio, le compresse orali funzionano lentamente, mentre i farmaci iniettabili sono più veloci e più produttivi. Di seguito viene presentata una classificazione più dettagliata..

Per somministrazione orale

In caso di anemia, i preparati di ferro vengono prescritti sotto forma di capsule, compresse o confetti. L'assunzione di tali farmaci è indicata per via orale, senza masticare, bere molta acqua e non violare il dosaggio giornaliero prescritto. Al momento della penetrazione, le sostanze attive raggiungono lo stomaco, da dove si osserva il loro assorbimento e distribuzione attraverso la circolazione sistemica. Ciò non avviene rapidamente e l'effetto terapeutico atteso a volte è molto frustrante con la sua mediocrità..

La dose ottimale di ferro che entra nel corpo del paziente dovrebbe corrispondere a 2 mg per 1 kg di peso corporeo. Non è consigliabile sopravvalutarlo, poiché ci sono effetti collaterali, controindicazioni mediche. Di seguito sono riportati i migliori dei migliori farmaci disponibili in forma di pillola:

  • Sorbifer Durules;
  • Ferroplex;
  • Maltofer;
  • NovaFerrum;
  • Feozol;
  • Tardiferon.

Terapia parenterale

Con estese patologie intestinali, il processo di assorbimento del ferro viene interrotto con la sua ulteriore diffusione attraverso il sangue. In tali casi, al paziente viene prescritta una terapia parenterale con l'uso di farmaci ad alto contenuto di ferro. È opportuno eseguire iniezioni simili per ulcere gastriche e intolleranza al ferro, come prezioso componente dell'immunità. La dose massima consentita in un tale quadro clinico è di 100 mg, ci sono controindicazioni. Di seguito sono riportati i preparati di ferro liquido più efficaci per iniezioni:

  • Venofer;
  • Jectofer;
  • Ferbitol;
  • Ferrlecite;
  • Ferrum Lek.
  • Seborrea del cuoio capelluto: rimedi per il trattamento
  • Trattamento dell'artrosi dell'articolazione del ginocchio a casa
  • Come ridurre la pressione sanguigna senza farmaci a casa

Per somministrazione endovenosa

Questa è una ricetta migliore per l'anemia progressiva, poiché la concentrazione massima di ferro nel sangue raggiunge 30-40 minuti dopo l'iniezione. Scuotendo lo stomaco, i preziosi componenti del farmaco trascendono immediatamente per ripristinare il sistema circolatorio disturbato, modificando in qualche modo la composizione del sangue. Tali farmaci sono prodotti sotto forma di iniezioni e sono usati più spesso come aiuto di emergenza per un paziente con emoglobina patologicamente bassa. Sul lato migliore, i seguenti farmaci si sono dimostrati efficaci:

  • CosmoFer;
  • Ferlatum;
  • Istituto;
  • Ectofer;
  • Ferinject.

Vitamine contenenti ferro

A scopo di prevenzione, il medico prescrive moderni complessi multivitaminici che contengono ferro nella loro composizione naturale. Tali farmaci possono raramente causare effetti collaterali, ma è anche importante osservare le dosi giornaliere raccomandate. Tra i vantaggi di un tale appuntamento, è necessario sottolineare che l'assunzione di farmaci caratteristici supera di 20 volte l'assorbimento del ferro nella dieta. Tuttavia, il risultato del trattamento e della prevenzione dipende non solo dal dosaggio, ma anche dalla scelta corretta di un complesso multivitaminico..

Per donne

Quando si scelgono vitamine affidabili, è importante assicurarsi ancora una volta che la concentrazione di ferro prevalente nella composizione sia in grado di ricostituire il fabbisogno quotidiano del corpo di un tale oligoelemento. Solo in questo caso, il trattamento sarà il più efficace possibile, non danneggerà lo stato di salute generale. I complessi multivitaminici efficaci includono i seguenti prodotti farmacologici, che possono essere acquistati liberamente in qualsiasi farmacia:

  • Compliment Iron;
  • Elevit Pronatal (consentito durante la gravidanza);
  • AlfaVit Classic;
  • Vitacap (consentito anche alle donne in gravidanza);
  • Terawit.

Per uomo

L'anemia da carenza di ferro può anche progredire nel corpo maschile. Il trattamento deve essere tempestivo, altrimenti, tra i segni di un disturbo caratteristico, i medici si concentrano su dolori articolari, disturbi del sonno e dell'appetito, affaticamento e aumento della sonnolenza. Una corretta alimentazione non è sempre in grado di ripristinare il livello di emoglobina nel sangue, pertanto i farmaci per l'anemia su raccomandazione del medico curante diventano la base per un trattamento efficace. Ecco i farmaci efficaci in una determinata direzione:

  • Velman;
  • Alfabeto;
  • Duovit;
  • Complivit,
  • Vitrum.

Integratori di ferro per l'anemia

L'utilizzo dei cosiddetti "stimolanti" per aumentare il livello di emoglobina è necessario a qualsiasi età, altrimenti i disturbi dell'organismo dovuti all'anemia da carenza di ferro diventano cronici. Lo sviluppo della malattia all'inizio è espresso dalla debolezza generale, ma poi si verificano conseguenze più gravi per l'immunità e l'intera risorsa organica. Sedendo su una dieta medica e mangiando cibo a base di prodotti di ferro, il risultato desiderato non può essere pienamente raggiunto. Inoltre, si consiglia di utilizzare i seguenti farmaci in un quadro clinico specifico:

  • Totem;
  • Tardiferon;
  • NovaFerrum;
  • Ferroplex;
  • Hemofer.

Per bambini

L'assunzione di tali medicinali durante l'infanzia viene mostrata con grande cura, poiché una violazione della dose giornaliera può portare allo sviluppo di malattie pericolose nel corpo del bambino. Pertanto, tale appuntamento deve essere preventivamente concordato con il medico curante e le dosi sono determinate in base alla categoria di età del paziente clinico. L'uso dei seguenti farmaci è appropriato per un bambino:

  • Aktiferrin (capsule da 7 anni);
  • Heferol (dai 12 anni);
  • Ferroplex (consentito dai 3 anni);
  • Tardiferon (compresse da 6 anni);
  • Hemofer prolungatum (secondo la categoria di peso di un giovane paziente).
  • Patate francesi al forno - ricette con foto. Come cucinare deliziose patatine fritte
  • Come fare un bouquet di caramelle con le tue mani
  • Come congelare le zucchine nel congelatore

Preparazioni di ferro ferroso

Il componente attivo di tali medicinali è il solfato ferroso o il cloruro, che viene rapidamente assorbito nella circolazione sistemica e mantiene a lungo una maggiore concentrazione nel sangue. Per i bambini si consiglia il ferro ferrico, che è più sicuro per la salute. I preparati medici a base di sali di ferro devono essere assunti in una dose giornaliera di 200 mg. Di seguito sono riportate opzioni affidabili per ciò che potrebbe essere una cura con ferro ferroso per l'anemia:

  • Sorbifer;
  • Hemofer;
  • Foglio di ferro;
  • Maltofer;
  • Fenuls;
  • Gino - Tardiferon;
  • Aktiferrin;
  • Ferrum Lek.

Gravidanza e integratori di ferro

Se in una "posizione interessante" una donna viene diagnosticata con anemia da carenza di vitamina B12, il medico prescrive preparati con presenza di ferro, assunzione aggiuntiva di acido folico. Prendi tali farmaci rigorosamente secondo le istruzioni, altrimenti, per ignoranza o negligenza, puoi danneggiare lo sviluppo intrauterino dell'embrione. L'obiettivo principale è aumentare l'emoglobina, prevenire la carenza di ossigeno e l'ipossia fetale. Molto spesso, il medico consiglia i farmaci Elevit Pronatal e Vitacap, prodotti sotto forma di compresse. Ecco alcuni suggerimenti preziosi per le pazienti in gravidanza:

  1. Le dosi profilattiche del farmaco scelto con il medico non devono superare i 30-40 mg di ferro al giorno.
  2. L'anemia da carenza di ferro che progredisce durante la gravidanza viene trattata con 100-200 mg di ferro al giorno.
  3. Se la malattia si è formata prima della gravidanza e ha acquisito una forma cronica, è necessario bere 200 mg di ghiandole durante i 9 mesi di gestazione..

Quali integratori di ferro sono migliori

Acquistando qualsiasi rimedio, il paziente conta sulle dinamiche positive della malattia del pioppo tremulo e i farmaci per il trattamento dell'anemia non fanno eccezione. Alcuni pazienti sono sicuri che la soluzione per la somministrazione endovenosa (ferro in fiale) sia una panacea, altri scelgono un modo più delicato di usare il medicinale: sciroppo o compresse. In ogni caso, il farmaco tipico e le sue dosi giornaliere devono essere prescritti dal medico curante. Di seguito sono riportati i preferiti di una nuova generazione di prodotti farmaceutici:

  • Sorbifer Durules;
  • Totem;
  • Heferol;
  • Hemofer Prolangatum;
  • Tardiferron.

Regole di ammissione

Prima di scegliere un medicinale dal catalogo, ordinare e acquistare un medicinale nel negozio online, è necessario decidere la forma di rilascio del medicinale, la rilevanza di tale acquisizione e le dosi giornaliere consentite. Ciò è necessario per ridurre il rischio di effetti collaterali, accelerare le dinamiche positive della malattia sottostante e una guarigione rapida e definitiva. Ecco alcune preziose linee guida per i pazienti che devono assumere farmaci che contengono ghiandole nella composizione chimica:

  1. Se si tratta di compresse, non mastichi una singola dose, ma la deglutisca intera, bevendo molta acqua. Le gocce orali possono essere pre-disciolte in acqua e quindi bevute.
  2. Il miglior metodo per introdurre il ferro nel corpo è per via intramuscolare o endovenosa (usando un contagocce), poiché in questo modo viene accelerato l'assorbimento dei componenti attivi, non c'è irritazione della mucosa del tratto gastrointestinale.
  3. Prima di acquistare un medicinale in compresse o fiale, è necessario determinare la valenza del ferro. Ad esempio, per una migliore assimilazione del ferro ferroso, è necessaria la vitamina C e il ferro trivalente - aminoacidi speciali (serina).

Effetti collaterali

Durante il trattamento, le condizioni generali del paziente possono peggiorare improvvisamente. Ciò è dovuto a una violazione sistematica dei dosaggi giornalieri o il corpo non tollera tali componenti attivi del farmaco prescritto. Gli effetti collaterali sono temporanei e richiedono una correzione immediata dei dosaggi giornalieri. Se tali preziose raccomandazioni vengono ignorate, il quadro clinico è solo aggravato ei sintomi della patologia diventano più pronunciati:

  • problemi dell'apparato digerente, rappresentati da indigestione, gonfiore, costipazione cronica;
  • patologia dello smalto dei denti, che diventa sbiadito e fragile, e i denti possono persino iniziare a deteriorarsi;
  • da parte della pelle, i medici non escludono reazioni allergiche sotto forma di eruzione cutanea, orticaria, prurito.

Come scegliere

È importante iniziare la scelta non con il prezzo del medicinale, ma con la concentrazione di ferro che prevale in ogni compressa. È molto importante non danneggiare la salute, inoltre, l'eccesso di un oligoelemento caratteristico non viene ancora assorbito dall'organismo. Pertanto, il nome del medicinale deve essere ulteriormente concordato con il medico, per evitare il sovradosaggio di ferro. Altri criteri di selezione altrettanto rilevanti sono descritti di seguito:

  1. Composizione. Per il trattamento, è opportuno concentrarsi sulla concentrazione di ferro nella preparazione; nella prevenzione, puoi dare la preferenza ai complessi multivitaminici per il rafforzamento generale di tutto il corpo.
  2. Modulo per il rilascio. I preparati di ferro sono più facili da assumere sotto forma di compresse. Tuttavia, se è necessaria un'azione rapida, è meglio interrompere la scelta sui farmaci iniettabili con un rapido ingresso nella circolazione sistemica.
  3. Produttore e costo. Tali sfumature del trattamento conservativo, la prevenzione devono essere discusse su base individuale. Tuttavia, va notato che i prodotti nazionali di preparati medici non sono peggiori di quelli importati..

Il costo dei preparati con una concentrazione di ferro nella composizione naturale è diverso, ma i medici raccomandano vivamente di non risparmiare su un acquisto così importante, la propria salute. Ciò è spiegato dalla necessità di dinamiche positive rapide, che aiuteranno ad evitare gravi complicazioni dell'anemia da carenza di ferro. Di seguito sono riportati i prezzi dei farmaci economici e costosi, che soddisfano tutti i requisiti dichiarati di un paziente clinico e di un medico curante. Così:

Preparati di ferro per l'anemia: un elenco dei migliori

L'anemia da carenza di ferro è una delle malattie ematologiche più comuni.

Inoltre, è più spesso diagnosticato nelle donne, ma può essere diagnosticato anche negli uomini. La malattia riduce significativamente la qualità della vita, provoca vertigini, debolezza e rapida affaticabilità. Inoltre, la malattia è accompagnata da pelle secca, capelli fragili, pallore della pelle, perdita di capelli, tachicardia, mancanza di respiro, desquamazione e unghie fragili. A causa della mancanza di ferro nel sangue, una persona diventa letargica, debole, apatica, perde energia e interesse per tutto ciò che lo circonda.

Per confermare la diagnosi viene eseguito un esame del sangue per l'emoglobina e il ferro. Se viene rilevata una diminuzione di questi indicatori, al paziente vengono prescritti farmaci speciali contenenti ferro.

Quando vengono prescritti integratori di ferro?

I medicinali contenenti ferro sono prescritti per i pazienti con diagnosi di anemia o predisposizione a questa malattia. Spesso, il processo patologico si verifica sullo sfondo di un'alimentazione scorretta, durante la gravidanza, come complicanza in varie malattie, ecc. In questi casi vengono prescritti farmaci contenenti sali o idrossido di ferro. Aiutano a ricostituire l'equilibrio del ferro nel corpo, ma vengono selezionati appositamente individualmente per ciascun paziente.

Non è tanto il costo del medicinale che è importante quanto il dosaggio del microelemento in questione in 1 compressa. La corretta determinazione della quantità richiesta di ferro aiuta a evitare il sovradosaggio di droga. Inoltre, le sostanze in eccesso non apportano alcun beneficio al corpo, poiché vengono semplicemente rimosse da esso senza assimilazione..

Oltre alla dose del principio attivo, quando si sceglie un medicinale, è necessario prestare attenzione a:

  1. Composizione. Per il trattamento dell'anemia, è preferibile assumere un farmaco monocomponente. Ma per la prevenzione della malattia, i complessi multivitaminici sono adatti.
  2. Modulo per il rilascio. Questi medicinali vengono solitamente somministrati sotto forma di pillola. Ma a volte diventa necessario iniettare il farmaco. Questo approccio alla terapia viene effettuato solo in ambito ospedaliero o ambulatoriale, ma da un medico specialista..
  3. Il produttore e il prezzo del farmaco. Questi problemi vengono discussi individualmente con ogni paziente..

Effetti collaterali

Quando si assumono più di 4 mg di ferro per 1 kg, aumenta la probabilità di effetti collaterali. Colpiscono principalmente gli organi digestivi e si manifestano:

  • nausea;
  • una sensazione di pesantezza nella regione epigastrica;
  • vomito;
  • diminuzione o perdita di appetito;
  • gonfiore;
  • flatulenza;
  • stitichezza o diarrea;
  • prurito con o senza eruzione cutanea.

Va tenuto presente che la colorazione delle feci in un colore scuro non è un effetto collaterale. Questo è solo un segno che i resti di ferro non digerito sono stati rimossi dal corpo..

La somministrazione endovenosa o intramuscolare di tali farmaci può causare:

  • malessere generale;
  • mal di testa;
  • vertigini;
  • debolezza;
  • sapore metallico in bocca;
  • nausea;
  • gastralgia;
  • vomito (raramente);
  • mal di schiena;
  • dolore alle articolazioni o ai muscoli;
  • ipertermia (raro)
  • shock anafilattico (raro);
  • linfoadenopatia (raramente);
  • maree;
  • tachicardia;
  • ipotensione arteriosa;
  • arrossamento della pelle del viso;
  • gonfiore della pelle;
  • dolore al sito di iniezione;
  • iperemia della pelle nell'area della puntura.

I preparati di ferro devono essere presi rigorosamente secondo lo schema sviluppato dal medico. In caso contrario, potrebbero verificarsi sintomi di sovradosaggio, identici agli effetti collaterali. Tuttavia, si manifestano con maggiore intensità e possono portare a gravi conseguenze: sincope, disidratazione, collasso, ecc..

Con l'iniezione di tali farmaci, un sovradosaggio può portare a un eccesso di ferro nel corpo. Ecco perché, prima di prescrivere questa forma di farmaco, è importante condurre un esame approfondito del paziente per una valutazione oggettiva delle sue condizioni..

Per eliminare i sintomi di un sovradosaggio, è necessario prendere un assorbente, sciacquare lo stomaco. Uno dei metodi per alleviare la condizione è stimolare artificialmente il vomito, prendendo uova di gallina crude o latte. Se necessario, viene eseguita una terapia sintomatica.

Elenco dei farmaci per il trattamento dell'anemia da carenza di ferro

I migliori farmaci per trattare questa condizione sono:

  • Maltofer o maltofer-Fol;
  • Ferro-Folgamma;
  • Fenuls.

Si consiglia alle donne incinte di prendere:

  • Gyno-Tardiferon;
  • Totem;
  • Sorbifera Durules;
  • Maltofer;
  • Ferrum-Lecta.

Per il trattamento dell'anemia da carenza di ferro, ai bambini viene prescritto:

  • Aktiferrin;
  • Tardiferon;
  • Totem;
  • Venofer;
  • Ferrum-Lect.

Medicinali per l'anemia in compresse

Di seguito è riportata una breve panoramica delle compresse a base di ferro usate per trattare l'anemia da carenza di ferro.

  1. Aktiferrin è una preparazione combinata sotto forma di gocce e capsule per somministrazione orale.
  2. Hemofer Prolongatum - compresse per somministrazione orale.
  3. Tardiferon è un preparato in compresse che, oltre al ferro, contiene anche vitamina C e mucoproteose.
  4. Ferrogradumet - compresse rivestite con film. Contiene solfato ferroso e matrice plastica.
  5. Gemsineral TD - granuli contenenti ferro, cianocobalamina e vitamina B9.
  6. Ferronal è una compressa di ferro contenente 300 mg di principio attivo. Analogo - Ferrogluconato.
  7. Fenuls è un rimedio combinato rilasciato sotto forma di capsule per la somministrazione p / o. È costituito dai componenti principali di riboflavina, vitamine C e B9, solfato ferroso, piridossina, cianocobalamina, cisteina.
  8. Gyno-Tardiferon - compresse contenenti 80 mg di principio attivo. Oltre al ferro, il preparato contiene anche vitamina B9, acido ascorbico e mucoproteose.
  9. Heferol - capsule contenenti 100 mg di ferro in 1 pz. Contiene acido fumarico.
  10. Globiron - capsule a base di solfato ferroso, vitamine B6, B9 e B12.
  11. Totema - soluzione orale. 1 fiala contiene 10 ml di medicinale. Oltre al ferro, il preparato contiene zinco, benzoato / citrato di sodio.
  12. Ranferon-12 - elisir (5 ml, 41 mg di principio attivo) e capsule (100 mg / pz.) Per somministrazione orale.
  13. Sorbifer Durulis - capsule contenenti 100 mg di ferro.

Il farmaco appropriato viene prescritto dal medico curante individualmente per ciascun paziente, in base alla gravità della malattia.

Preparati di ferro per uso parenterale

La terapia parenterale è prescritta:

  1. Se l'anemia da carenza di ferro si sviluppa sullo sfondo di lesioni infiammatorie intestinali, in cui i farmaci per via orale sono stati inefficaci.
  2. Pazienti sottoposti a emodialisi.
  3. Se è necessario un rapido aumento del livello di emoglobina per evitare trasfusioni di sangue.

Tra i preparati di ferro iniettabili, i più comunemente usati sono:

  1. Ferrum Lek. - il farmaco viene erogato in fiale da 2 ml contenenti 100 mg di ferro elementare. Il farmaco è destinato alla somministrazione intramuscolare. Contiene idrossido di ferro e destrano.
  2. Venofer è una soluzione per la somministrazione endovenosa. Rilasciato sotto forma di fiale, ciascuna delle quali contiene 5 ml (100 mg) di ferro. Il medicinale è prodotto sulla base di idrossido di ferro.
  3. Ferkoven è una soluzione per iniezione endovenosa contenente ferro saccarosio, gluconato di cobalto e una soluzione di carboidrati. 1 fiala contiene 1 ml di liquido per iniezione.
  4. Zhektofer è una preparazione combinata per iniezione. A base di ferro e sorbitolo acido citrico. Ogni fiala contiene 2 ml di soluzione, destinata alla somministrazione intramuscolare.
  5. La ferrlecite è un preparato prodotto sotto forma di una soluzione per iniezione e contenente un complesso ferro-gluconato. Questa è una soluzione per iniezione, erogata in fiale da 1 (per iniezione intramuscolare) e 5 ml (per somministrazione endovenosa).
  6. Ferbitol è una soluzione per iniezione a base di un complesso di ferro sorbitolo. Il farmaco viene erogato in fiale da 1 ml ed è destinato alla somministrazione intramuscolare.

Raccomandazioni durante il ricovero

Per rendere il processo di trattamento dell'anemia da carenza di ferro il più sicuro possibile, è necessario ricordare diverse regole importanti:

  • è fortemente sconsigliato frantumare, sciogliere, frantumare o masticare compresse / capsule - devono essere deglutite intere con abbondante acqua;
  • i medicinali non vengono lavati con nient'altro che acqua pura non gassata;
  • due ore prima e dopo aver preso la pillola, non dovresti consumare latticini (idealmente, si consiglia di escluderli dalla dieta per il periodo di trattamento);
  • i preparati di ferro non possono essere combinati con antibiotici (in particolare, tetracicline e lincosamidi) e antiacidi, poiché questi farmaci impediscono al primo di essere completamente assorbito nella circolazione sistemica;
  • durante l'intero corso della terapia, è necessario ascoltare attentamente i propri sentimenti e, in caso di disturbi, consultare immediatamente un medico;
  • non puoi cercare di affrontare da solo gli effetti collaterali provocati dai preparati di ferro, così come non puoi ignorarli;
  • è inaccettabile selezionare autonomamente sostituti del farmaco prescritto dal medico se non si adattava a determinate circostanze;
  • per accelerare il processo di assorbimento del ferro, si consiglia di assumere i preparati a base di esso in parallelo con acido succinico o ascorbico;
  • la combinazione di preparati di ferro con inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina (ACE: Captopres, Captopril, ecc.) aumenta la probabilità di sviluppare effetti sistemici.

Va tenuto presente che la terapia con questi farmaci è progettata per un lungo periodo di tempo. Dopo 3 mesi dall'inizio del trattamento, viene eseguito un secondo esame del sangue per valutare il livello di emoglobina e ferro. Se necessario, la terapia viene prolungata per altri tre mesi. Pertanto, il corso completo dura circa sei mesi. Ma, ovviamente, tutto questo è puramente individuale..

Perché il trattamento potrebbe non funzionare?

La terapia potrebbe non produrre risultati positivi per diversi motivi:

  • la diagnosi era sbagliata;
  • il medico ha scelto il dosaggio sbagliato del farmaco o ha prescritto il farmaco sbagliato;
  • il trattamento è stato interrotto prematuramente;
  • il paziente ha ignorato le istruzioni del medico curante;
  • il paziente ha problemi con l'assorbimento del ferro nel corpo;
  • la persona ha un'intolleranza o un'ipersensibilità individuale ai preparati a base di ferro.

Se la diagnosi è corretta, tutto ciò che resta al paziente è aspettare i risultati e appariranno sicuramente. Ma nel caso in cui il trattamento non abbia successo, è necessario riconsiderare la diagnosi. Il paziente può soffrire di un diverso tipo di anemia e richiedere una terapia completamente diversa..

In mancanza della possibilità di fare una diagnosi accurata, anche se sono disponibili tutti i risultati del test, si può parlare di anemia da carenza di ferro refrattaria al ferro. È una malattia geneticamente determinata che non risponde ai farmaci per via orale ferrum. Quando somministrato per via parenterale, il risultato è temporaneo..

Questa deviazione è dovuta a una mutazione genetica, a seguito della quale si verifica un aumento del livello di epcidina nel sangue. Questa sostanza è responsabile della soppressione dell'assorbimento del ferro nel corpo e inibisce il suo rilascio dai macrofagi. I metodi per il trattamento efficace di un tale disturbo non sono stati ancora sviluppati.

Nutrizione e prevenzione

L'anemia può essere prevenuta includendo:

  • carne rossa;
  • Maiale;
  • carne di pollame;
  • frutti di mare;
  • spinaci e altre verdure a foglia verde;
  • fagioli;
  • diversi tipi di frutta secca;
  • pane;
  • grano saraceno e altri tipi di cereali contenenti ferro;
  • pasta.

Si consiglia ai vegetariani di comporre un menù giornaliero da:

  • fiocchi d'avena;
  • tofu;
  • piatti di lenticchie;
  • spinaci;
  • pane integrale;
  • burro di arachidi;
  • riso integrale.

Per ricostituire l'equilibrio dell'acido ascorbico nel corpo, si consiglia di consumare il più possibile:

  • broccoli;
  • pompelmo;
  • Kiwi;
  • verde;
  • meloni;
  • arance;
  • peperone;
  • fragole;
  • mandarini;
  • pomodoro.

Parallelamente, dovrebbe essere evitato l'abuso di bevande contenenti caffeina, cibi fortificati con calcio e cereali integrali. Una dieta equilibrata ricca di vitamine e ferro aiuta a prevenire l'anemia da carenza di ferro senza la necessità di farmaci a base di ferro.